Sistemi di allarme e antintrusione, ecco il nuovo antifurto

Pubblicato: 3 maggio 2014 in Shopping
Tag:, , ,

Sempre più richiesti dai privati cittadini che vogliono mantenere un elevato livello di sicurezza per le proprie abitazioni, i dispositivi antintrusione si fanno sempre più sofisticati. Negli appartamenti situati all’interno di condomini non è sempre facile o possibile installare sistemi di videosorveglianza o affidarsi ad istituti di vigilanza. Le sempre più stringenti norme sulla privacy rendono infatti un po macchinoso installare sistemi di videosorveglianza nelle aree comuni dei condomini, dove si rende necessaria l’autorizzazione della maggioranza dei condomini.

In genere negli appartamenti è più difficile avere il servizio di vigilanza perchè, per ragioni operative, gli Istituti richiedono le chiavi di accesso del portone che per essere consegnate a terzi, essendo area comune, richiedono il consenso di tutti i condomini (cosa non sempre facile da ottenere). Inoltre per un intervento in caso di allarme sarebbe opportuno consegnare anche le chiavi di casa, ma anche qui intervengono considerazioni di privacy non da poco. Non resta che un adeguato sistema antintrusione.

Da pochi anni si stanno facendo largo gli “antifurti nebbiogeni” cosa sono e come funzionano? A differenza delle tecnologie antintrusione tradizionali l’antifurto nebbiogeno interviene attivamente, non solo passivamente, impedendo l’intrusione. Quando viene rilevata l’effrazione scatta l’allarme e i locali vengono saturati all’istante da una nebbia densa ed impenetrabile, che disorienta il ladro impedendo di vedere anche a brevissima distanza e bloccando il tentativo di furto. Non si può rubare ciò che non si vede. La nebbia creata è composta di acqua e glicole, usati anche nel settore alimentare: è assolutamente innocua, non lascia tracce e non danneggia oggetti, locali o persone.

L’antifurto nebbiogeno risulta in questo modo molto più efficace di un tradizionale sistema antintrusione, perchè oltre ad emettere il classico allarme sonoro “nasconde” in un batter d’occhio l’ambiente circostante agli intrusi, ai quali a quel punto non resta che fuggire tornando sui propri passi. L’antifurto nebbiogeno è un ottimo sistema di antintrusione adatto in genere a tutti i tipi di appartamento ma diventa a volte l’unica reale alternativa ad altri sistemi di sicurezza come la videosorveglianza quando questi ultimi non possono essere montati. E’ appunto il caso degli appartamenti privati situati nei condomini, dove spesso è difficile mettere d’accordo tutti i condomini.

I nuovi dispositivi antintrusione sono silenziosi, a basso consumo di energia e funzionanti anche in caso di interruzione della corrente elettrica grazie alle batterie ricaricabili in dotazione. Grazie alla versatilità e alle sue caratteristiche tecniche l’antifurto nebbiogeno è il sistema antintrusione ideale anche per barche, camper e motor-home.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...