La luce si fa intelligente con le nuove lampadine Smart-Bulb

Pubblicato: 1 aprile 2014 in Shopping
Tag:, , , , ,

Dopo le lampadine a risparmio energetico, tra cui quelle a led stanno man mano occupando il posto di rilievo, adesso la tecnologia sforna quelle intelligenti. Un nuovo modo di concepire l’illuminazione, per ora solo quella delle abitazioni domestiche, ma presto arriveranno nuove applicazioni anche per gli esterni. La nuova lampadina intelligente si chiama Smart-Bulb, è una lampada a led con microchip incorporato, si accende e si spegne con lo smartphone. Con Smart-Hub Samsung raccoglie la sfida lanciata da Philips e dal suo sitema Hue, e lancia sul mercato la nuova lampadina intelligente, ossia un nuovo modo di concepire l’illuminazione della casa. Al pari di qualunque lampadine ad aggancio filettato, Smart Bulb si attacca a un lampadario ad una applique o plafoniere, ma al tempo stesso si collega in wi-fi ad un hub centrale (che si acquista separatamente) che ne consente il controllo da remoto.
Così com’è concepito, il sistema di illuminazione intelligente pensato da Samsung consente di gestire fino a 64 lampade Smart-Bulb direttamente dal proprio smartphone o da tablet. Basterà infatti scaricare l’apposita App ed installarla sul proprio dispositivo per governare tutte le luci collegate all’hub centrale. Per ciascuna lampada a led è possibile regolarne sia l’intensità luminosa, sia la tonalità. Molto bene anche le prestazioni di durata. Secondo quanto riferito dalla casa coreana Smart-Bulb promette un’autonomia di 15 mila ore, più o meno 10 anni di vita!

I prezzi di questa nuova e potente tecnologia per la casa al momento non sono generosi. Per quanto riguarda le lampade a led con il chip incorporato, costeranno dai 25 alle 60 euro in funzione della potenza impegnata. A questo va aggiunto però il costo dell’hub centrale, che per il momento Samsung non ha comunicato. Certamente una spesa per ora eccessiva, non in linea con quella delle recenti lampade a led, che già costano qualcosa in più rispetto alle altre lampadine a risparmio energetico. L’utilità vale il costo proposto? Quanto siete disposti a pagare per avere in casa tutte le lampade a led sotto controllo col telefonino? Accendere o spegnere la luce del salone, mentre si sta in cucina servirà a qualcosa? Di certo è una comodità. E come tutte le innovazioni tecnologiche, anche il sistema Smart-Bulb potrà usufruire di un sensibile calo dei prezzi, man mano che aumenterà la domanda e la conseguente offerta del mercato.

Sotto l’aspetto puramente economico, se da un lato il costo delle nuove lampade intelligenti appare troppo esoso, va considerato che il costo d’acquisto è in parte compensato dall’autonomia delle lampade e dai consumi ridotti delle lampade a Led: per unità di questo tipo, infatti, 8/9 Watt sono sufficienti a generare una potenza luminosa pari a circa 600 lumen, più o meno l’equivalente di una lampada a incandescenza da 50 Watt. La strada dell’illuminazione intelligente sembra ormai segnata, a breve avremo la possibilità di illuminare le nostre case con lampade governate da remoto, grazie all’utilizzo della tecnologia wi-fi e satellitare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...