Come e quanto risparmiare con le lampade a led

Pubblicato: 26 marzo 2014 in Shopping
Tag:, , , , , ,

Secondo una direttiva europea del 2010 le lampadine a incandescenza andranno fuori produzione e ne sarà inibita la vendita. Il motivo di questa decisione è chiaro quanto semplice : le lampadine a incandescenza consumano troppo e inquinano l’ambiente. Meglio quindi passare alle nuove e moderne lampade a led o altri tipi a risparmio energetico che consentono di risparmiare soldi alle famiglie e inquinare molto meno. Da uno studio ufficiale risulta infatti che una lampada a incandescenza dopo 10 mila ore di attività consumi qualcosa come 390 kg di CO2 immessa nell’aria, non in maniera diretta ovviamente. In sostanza per sostenere 10 mila ore di illuminazione fornita da una lampadina tradizionale, una centrale elettrica immette nell’aria 390 kg di anidride carbonica, contro i 97 kg necessari per sostenere la luce di una lampada a led. In aggiunta le lampade tradizionali trasformano in luce solo il 10% dell’energia consumata, il resto si trasforma in calore.

Per questi motivi le lampadine tradizionali, quelli con l’ampolla di vetro e i filamenti interni, sono state messe al bando e sostituite con le lampade a risparmio energetico. Tra queste ultime le lampade a Led sono le più parsimoniose. Consumano davvero poco e inquinano meno ancora. Ma quanto è possibile risparmiare utilizzando una lampada a Led rispetto ad una ad incandescenza? E’ davvero così evidente il risparmio in termini monetari? Secondo recenti studi una lampadina a Led consuma un terzo delle lampadine tradizionali. Per quanto riguarda le lampadine led, in particolare, il consumo è di solito compreso fra i 3 watt e gli 11 watt all’ora. Dunque, si tratta in ogni caso di un consumo energetico estremamente basso, se si considera che una lampadina da 11 watt/ora può arrivare a produrre la stessa quantità di luce di una vecchia lampadina a incandescenza che di watt ne consuma 110-120 !.

Volendo testare una lampada Led da 3 watt/ora e considerando un consumo prolungato di 8 ore al giorno, se ne ricava che il consumo di un anno sarà di 8,7 KWh. Ora che abbiamo stimato il consumo medio annuo di una lampadina a led da 3 watt/ora, risulta molto interessante stimare il costo sulla bolletta elettrica. Supponendo di pagare l’energia elettrica 0,22 euro/KWh, un valore assolutamente verosimile nel caso di un contratto di fornitura elettrica per un’utenza domestica, l’uso di una lampada a led da 3 watt/ora per 8 ore al giorno vi costerà, in un mese : 0,72 x 0,22 = 0,15 euro, e il costo di un anno di una lampadina led è di circa 0,15 x 12 = 1,8 euro!!. Basterà moltiplicare il consumo annuo (1,8 €) per il numero di lampadine a led impiegate in casa. Attenzione ovviamente a considerare che ci sono alcune lampade, a neon di nuova generazione ad esempio, che all’interno del tubo dove una volta circolava il gas, adesso impiegano un tot numero di lampadine a Led. Quindi è necessario calcolare quante lampadine ci sono nel tubo del neon e di che potenza impegnata.

In conclusione si può a ragione dire che le nuove lampade a risparmio energetico fanno bene alla tasca, perché riducono sensibilmente il costo della bolletta, ma fanno bene anche all’ambiente. Una lampada a led è un dispositivo optoelettronico in grado di trasformare la corrente da cui è attraversato, in luce e calore, non irradiato. La potenza che il led assorbe è estremamente bassa rispetto ai sistemi di illuminazione normali e ciò determina un risparmio di energia e di denaro ragguardevoli. Altro fattore importante è l’assenza di sostanze dannose (azoto, mercurio, piombo). Le lampadine a led sono prodotte con materiali innovativi e non tossici.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...